I LIBRI

OVVERO QUANTE STORIE LA TUA FANTASIA IMMAGINA, CIOÈ LA MIA FANTASIA?

 

Questa è la pagina dedicata ai miei romanzi, alle novelle e ai vari racconti pubblicati e acquistabili.

ISI_Coratelli_def.jpg
Alba senza giorno

ISBN-978-88-99028-41-1

Italo Svevo edizioni

 

Tre storie, tre vicende parallele, che si ricongiungono in un colpo di pistola esploso una mattina di fine maggio, nella metropolitana di Milano: Stoian e Stéphka sono due giovani bulgari di etnia rom in viaggio per cercare fortuna nell’Europa occidentale che li tratta al pari dei temuti «extracomunitari»; Martina è una giovane madre della periferia sud di Milano che, mossa dalla paura e dal pregiudizio, si oppone alla sistemazione di un campo profughi nel proprio quartiere, partecipando a contestazioni e presidi; Tonino Cortale è un sicario della ’ndrangheta che deve vendicare l’uccisione di uno dei capi della ’ndrina operante al nord. Ispirato a fatti di cronaca, Alba senza giorno è un romanzo in cui la tensione del thriller si insinua insospettabile nell’apparente normalità delle esistenze dei protagonisti, creando nel finale un corto circuito emozionale che fa luce sull’intero svolgersi dei fatti.

 

La resa

ISBN-978-88-6165-129-6

Gaffi editore

 

“Milano è sotto attacco in quattro punti: la stazione, una piazza del centro, il quartiere finanziano, la questura. Terroristi uomini bomba raggiungono, credono, il Paradiso, lasciando sulla Terra morti e macerie. La pace è sempre più difficile della guerra. I quattro protagonisti sopravvivono, ma niente sarà come prima. Andrea ripensa a sua moglie, a suo figlio, li tradisce senza soluzione di continuità. E se ci riprovassero? Teresa, avvocato penalista, single infelice, resta ancora più vittima delle mille luci della città. E poi la coppia scoppiata del terzo potente romanzo di Fernando Coratelli. Tommaso detto Toma perso dietro ideali e fanciulle. E Agata, una donna, una pietra. Detesta i percorsi lineari, se non c'è almeno una svolta al giorno nella sua vita, sta male. Tutto esplode? Lei progetta di partire con una Ong, rinunciare alla carriera - e all'amore? - per i derelitti. Il nuovo fondamentalista riluttante, la ricerca della felicità secondo una delle voci letterarie più brillanti. Ma si può cambiare il mondo o è meglio dichiarare La resa e berci sopra?" (Annarita Briganti)

Lì dove niente può succedere

Formati Ebook-Kindle

Lite Editions

Un uomo che conta le chiatte sul Reno, un incontro con una donna inseguita da misteriosi “italiani”. Un noir grottesco e surreale fra le strade e le piazze di Magonza (Mainz - Germania) dove, apparentemente, non succede mai niente.

Quando il comunismo finì a tavola
Trentatré anni per smettere di mangiare bambini

ISBN-978-88-96989-17-3

CaratteriMobili Editore

In poco più di una generazione si è passati dai comunicati delle Brigate Rosse ai tweet sui social network, dal pane e salame smozzicato durante le occupazioni universitarie agli emo che sbocconcellano uramaki in sushi bar gestiti da cinesi: un maelstrom di mondializzazione rapidissima ed esagitata che ha inglobato gusti musicali, mode, cucine, lasciando al palo idee, ideologie e memorie. Di questo e molto altro si racconta in Quando il comunismo finì a tavola. Partendo dal 1978 e procedendo a balzelli di undici anni, si dipanano quattro tappe fondamentali della nostra storia (l'omicidio di Aldo Moro, la caduta del Muro di Berlino, i movimenti no global e i terribili giorni della crisi del 2011). Sullo sfondo, come fosse una scenografia, due grandi indicatori della nostra società: la musica e il cibo. E così tra un concerto dei Cure e un piatto di pennette alla vodka, tra la nebulizzazione del Pci, le prime importanti storie d'amore e l'avvento dello Slow food, Fernando Coratelli squaderna davanti agli occhi del lettore trentatré anni di avvenimenti, di amarezze, di dubbi e, perché no, di epica.

Altrotempo

ISBN-978-88-7923-376-7

Cadmo Editore

È una sera come un'altra quando Giulia, giovane fotomodella-libraia trapiantata a Milano, sparisce. Fugge da una vita apparentemente perfetta, dalla sua relazione con Francesco, colto scrittore inquieto, immerso nelle sue storie, ossessionato dalla figura di Adele, protagonista del romanzo che non riesce a concludere. Giulia scappa e Francesco la insegue in un viaggio lungo l'Italia nella quale domande e misteri propongono altrettanti itinerari. E non sempre Giulia e Francesco scelgono la stessa direzione o si danno le stesse risposte. Le strade si intersecano, si fondono addirittura, per poi allontanarsi repentinamente come in una predefinita mappa labirintica attraverso la quale il perdersi o il ritrovarsi si giocherà in un attimo.

Antologie

 

 

lettere alla madre.jpg
Lettere alla madre

ISBN-978-8862986168

Morellini Editore

A cura di Anna Di Cagno

 

Titolo del racconto

Gli origami

Fischio Finale

ISBN-978-8895411781

Novecento Editore

A cura di Gianluca Ferraris

 

Titolo del racconto

Anonimo Veneziano

Racconti Mondiali

ISBN-978-8897044444

Autodafé Edizioni

A cura di Cristiano Abbadessa

Titolo del racconto

La sostituzione

Milano forte e piano 2

ISBN-978-8896941089

Happy Hour Edizioni

A cura di Giovanni Bernuzzi

Titolo del racconto

Cover metropolitana

I migliori racconti di UnoNove

Formato Ebook-Kindle

Epika Edizioni

A cura di Margi De Filpo

Titolo del racconto

Il garage